Assistenza a disabili e incentivi con la legge 104

La badante italiana: aumentano le lavoratrici italiane al servizio degli anziani
La badante italiana: aumentano le lavoratrici italiane al servizio degli anziani
10 Maggio 2019
Anziani e decadimento cognitivo
Anziani e decadimento cognitivo
3 Luglio 2019

L'assistenza a disabili con la legge 104, quali sono le novità?

Assistere un proprio caro è oggi uno dei compiti più ardui che la società impone alle persone dovendo affrontare sempre più impegni lavorativi, il tempo viene meno come sabbia di clessidra


Nessuno sa veramente come dividere il proprio tempo tra i sentimenti, gli affetti, e lo stipendio che servirà anche per scegliere tra queste cose. Bonus disabili 2018: Tra i disegni di legge all’attenzione del Parlamento, si prevede l’approvazione di un testo unico per i caregiver, con l’attivazione di misure di sostegno e nuove forme di aiuto, tra le quali compare il Bonus disabili 2018 di euro 1.900, che dovrà essere erogato sotto forma di: contributo economico di 1.900 euro a titolo di rimborso spese per chi assiste un familiare over 80; detrazione fiscale di 1900 euro, per chi assiste un familiare disabile di età pari o superiore a 80 anni, entro il terzo grado di parentela. Questa forma di detrazione si va a sommare alle altre agevolazioni e benefici in vigore per l’assistenza ai disabili e non autosufficienti.

Per ottenere la detrazione il caregiver deve presentare lo stato di famiglia contenente il suo nome, quello del soggetto assistito e l’I.S.E.E. Attualmente queste forme di aiuto a sostegno di assistenza ai familiari disabili, non sono ancora in vigore, dopo l’approvazione definitiva del fondo previsto dalla legge di bilancio 2018, spetta al Ministero del Lavoro, entro 90 giorni dalla sua entrata in vigore definire, con decreto, le modalità di attuazione e le misure di sostegno in favore di chi assiste familiari anziani, invalidi o malati. Il ministro per i disabili ha detto che ad oggi è tutto sospeso, un’importante novità era stata prevista nel Governo del cambiamento, l’istituzione di un Ministero per i disabili, unico in assoluto, per difendere e tutelare i diritti dei disabili e dei loro familiari.


Nella fitta rete delle polemiche, il Governo del cambiamento non è andato a buon fine.

Adesso si spera che qualcosa vada avanti e la misura prevista nella legge di Bilancio per i disabili e i loro familiari venga messa in atto. La soluzione, a fronte di tempi sempre più lunghi che si profilano in queste cose, non può che essere quella di assumere una badante e di trovare il prezzo più conveniente, muovendosi sempre all’interno della legalità, afferendosi ad associazioni socio assistenziali come Sostegno Famiglia.


Sostegno Famiglia si affida a personale altamente specializzato per far fronte alle esigenze e personalizzando il servizio. Se vuoi avere informazioni sui servizi di Sostegno Famiglia contattaci senza impegno al numero 0429 1703330 o scrivere una mail a info@sostegnofamiglia.com. Siamo presenti in tutta Italia con le nostre sedi. Saremo lieti di rispondere ad una tua domanda.



Vuoi conoscere quale sede più vicina a te
offre il servizio descritto?

Condividi l'articolo nei Social
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial